Dott Giuseppe Carito Oculista

Dott Giuseppe Carito Oftalmologo di caratura nazionale si è formato come chirurgo presso l’Ospedale di Mestre con il Prof. Giovanni Rama dal 1990 al 2000. Nel 1993 è stato Direttore Medico f.f. della Banca delle Cornee di Mestre.   Da 18 anni lavora presso l’Ospedale  Pederzoli di Peschiera del Garda.  Responsabile della U.O di Oculistica, attualmente ricopre il ruolo di Responsabile del servizio di Chirurgia della cornea e superficie oculare, del segmento anteriore e della Chirurgia refrattiva. Svolge attività di libero professionista anche in Calabria dove si occupa di diagnostica, consulenza chirurgica per altri colleghi calabresi e chirurgia refrattiva.

Dott Giuseppe Carito – Il cheratocono

Il cheratocono  è una patologia anche  ereditaria che porta ad una progressiva deformazione della cornea. Può colpire uno o, nella maggior parte dei casi, entrambi gli occhi. L’incidenza è mediamente di circa 1 persona su 2000. Si ipotizza che sia causata da fattori genetici, ambientali o disfunzioni ormonali. E’ una patologia particolarmente diffusa nel sud Italia.

La malattia insorge di solito durante la pubertà o l’adolescenza (sono anche descritti rarissimi casi congeniti) e progredisce fino ai 30-40 anni per poi arrestarsi spontaneamente. Il decorso è totalmente soggettivo e imprevedibile. Se diagnosticato in tempo, il cheratocono, assicura un’ottima prognosi grazie alle moderne tecniche di chirurgia conservativa.

Nei soggetti più giovani, under 40, a cui viene diagnosticato il Cheratocono, siamo in grado adesso di intervenire con una tecnica biochimica in grado di  bloccare l’evoluzione della patologia. Questa tecnica utilizza la vitamina, B2 (Riboflavina) , che viene assorbita dalla cornea, e subito dopo l’assorbimento, la cornea viene trattata con un dosaggio standard di raggi ultravioletti.

Il cross linking

Questa procedura che si chiama cross linking,  compatta il collagene di cui è fatta la cornea, lo rende pulito ed evita quindi che il Cheratocono continui la sua evoluzione.

Dott. Giuseppe Carito: “Cross linking personalizzato per il Cheratocono”. (Ansa/Calabria)

Giuseppe Carito (Catanzaro – Peschiera del Garda). Oftalmologo responsabile del servizio di Chirurgia della cornea e superficie oculare, del segmento anteriore e della Chirurgia refrattiva, presso l’Ospedale Pederzoli di Peschiera del Garda.

Info e contatti:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here