Quante volte è capitato di dover scegliere un outfit per un’occasione speciale o per una giornata di lavoro e andare letteralmente in panico perchè non si riesce a trovare un abbinamento fra i vari capi? Di sicuro non è una novità, ma ciò ha comportato l’esclusivo uso di indumenti neri o grigi in quanto ci si culla del fatto che siano colori semplici volti ad abbinarsi facilmente ad ogni altro tipo di colore. In poche parole, lo stile basato sul monocromatismo è stata la scelta più gettonata nel campo della moda.

Fortunatamente, possiamo dire che la moda ha fatto passi da gigante ed ha compreso l’importanza della vivacità, dell’allegria in termini di abbigliamento e outfit; infatti, l’era del colore viene identificata oggi come l’era del cambiamento, in cui la moda si ispira completamente ai vari colori della natura e riprende i famigerati colori pastello.

Con l’arrivo della bella stagione, cosa ci può essere di più adatto di un outfit che sia caratterizzato da colori caldi e intensi che richiamano la natura? Ritroviamo tra i colori più definiti il giallo, colore intenso e avvolgente che viene considerato l’emblema dei colori estivi; andando avanti verso una scala di colore sempre più scura, ritroviamo l’arancio, insieme al color oro il quale, abbinato ad un color prugna, riesce a creare un ottimo contrasto da sfoggiare in qualche serata estiva.

Tra i colori pastello ritroviamo l’azzurro e, pecialmente il color corallo, che si adatta a tutte le varietà di colorazioni.

Oltre al colore, questa può essere definita anche l’era della fantasia, poichè la moda oggi ci spinge a sbizzarrirci con tutti i tipi di fantasie : dai pois alle righe, e ai mosaici e così via.

Le due osservazioni più importanti riguardo l’abbinamento si basano sul non accostare il nero ai colori caldi e scegliere il colore meno evidente in una fantasia per renderlo principale in tutto il resto dell’outifit!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here