Il Tonno, una passione chiamata Adelfio

6
241

Storia di un’azienda familiare fiore all’occhiello dell’imprenditoria siciliana che ha saputo conquistare la capitale.

“Un incremento sostanziale degli ordini, attraverso il sito e-commerce, provenienti dalla capitale e d’intorni, segnala in modo inequivocabile l’apprezzamento dei buongustai capitolini per i prodotti della nostra azienda “ afferma con orgoglio Gaetano Adelfio, attualmente al timone della storica azienda siciliana dopo la scomparsa del papà.

L’Az. Adelfio, nasce nel 1931 a Marzamemi, piccolo borgo marinaro di Pachino. Costa sud orientale della Sicilia.

Marzamemi era la seconda Tonnara più importante della Sicilia dopo Favignana in termini di volumi di pescato. La Tonnara di Marzamemi applicava la mattanza a terra per la pesca del Tonno Rosso (Thunnus Thynnus) e del Tonno del Mediterraneo (Euthynnus Alletteratus).

L’Az. Adelfio, fondata da Gaetano Adelfio ( nonno ed omonimo dell’attuale amministratore), era strettamente legata alla Tonnara di Marzamemi sia per la commercializzazione del tonno fresco sia per la trasformazione del tonno sotto sale nelle latte e nei barili di legno. Nel settore della trasformazione, il principale prodotto era rappresentato dalla Bottarga di Tonno Rosso.

Negli anni Sessanta, la Tonnara di Marzamemi venne dismessa e, in questo nuovo panorama, i pescatori di Marzamemi decisero di specializzarsi nella pesca del pesce azzurro (Alici, Acciughe, Sarde, Sgombro e Ricciola). Così, l’Az. Adelfio, seguendo il pescato di Marzamemi ampliò il proprio portafoglio prodotti iniziando a trasformare anche questa tipologia di ittico. Nasce così la nuova linea del pesce azzurro di Marzamemi molto apprezzata dal pubblico.

Sempre negli anni sessanta, l’Az. Adelfio, modifica la propria trasformazione e inizia a offrire sul mercato, oltre alla linea sotto sale, anche i vasi vetro di tonno e di pesce azzurro in olio di oliva.

Negli anni settanta, l’Az. Adelfio venne trasferita al rampollo della Famiglia “Francesco Adelfio”. Persona forte e carismatica veniva chiamato da tutti “U zu’ Franco” (riportato oggi nel marchio Adelfio come “Don Franco”).

Negli anni ottanta, prende piede a Pachino la coltura del Pomodoro Ciliegino ed è proprio in quegli anni che Francesco Adelfio decise di trasformare “ l’oro rosso “ di Pachino. Venne così creata la nuova linea dei vegetali ove il fiore all’occhiello, è rappresentato dalla “salsa di ciliegino nelle bottigliette tradizionali da 33cl” e dal “ciliegino secco in flow pack da 250g”.

Oggi l’Az. Adelfio è guidata da Gaetano Adelfio, figlio di Francesco. È sempre un’Azienda artigianale e Familiare che applica le tecniche di lavorazione dell’antica Tonnara di Marzamemi ma presenta una struttura organica pronta a superare qualsiasi sfida commerciale.

 

6 Commenti

  1. Sapori unici, veramente delle squisitezza, complimenti, avremo piacere di tornare ad assaggiare quando torneremo in Sicilia.

  2. Sapori unici, veramente delle squisitezza, complimenti, avremo piacere di tornare ad assaggiare quando torneremo in Sicilia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here